Il Punto di Maurizio Ceccarelli

Follonica 16/11/15

Banca Cras Follonica torna alla vittoria e si riprende così  dopo la scofitta di Trissino di sette giorni fa. Al Capannino il Sarzana cede sotto alla voglia di riscatto dei biancoazzurri, che alla fine si impongono per 6 a 2. Il Follonica costruisce la vittoria nel primo tempo, quando con uno strepitoso Marinho autore di tre gol e Banini, mette sotto la formazione di Alessandro Cupisti, chiudendo la prima parte avanti per 4 -1. Qualche sofferenza di troppo nella ripresa, ma alla fine Saavedra e Polverini chiudono i conti e portano Banca Cras al terzo posto in classifica. Classifica che vede il Follonica  accorciare sul Forte dei Marmi -ora a soli due punti-sconfitto nettamente a Breganze (7-3). Sabato al Capannino scenderà proprio la squadra di Pedro Gil per un match che si preannuncia scoppiettante. La seconda piazza è occupata dal Lodi, corsaro a Giovinazzo, mentre a pari merito a quota 14 col Follonica troviamo il Breganze. Bene il Monza che si riprende subito dallo stop subito nell'ultimo turno di campionato sulla pista di Sarzana, superando il fanalino di coda Thiene per 5-4. Il Viareggio festeggia la riduzione della squalifica a Montigel vincendo nettamente contro il Trissino (5-1). Vince facile anche il Matera sul Valdagno per 7-2, mentre finisce senza vinti ne vincitori la sfida fra Cremona e Bassano. Sabato il Capannino ribollirà di passione ed entusiasmo per una sfida che vale il primato. Il Forte è e rimane la favorita del torneo anche il virtù del tricolore che porta sulle maglie. Il Follonica ha il dovere di provarci: per la sua classifica, per i suoi tifosi, per la sua storia.

Maurizio Ceccarelli