Il Punto di Maurizio Ceccarelli

Follonica 6/4/2016

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Banca Cras Follonica vince contro Cremona e approfittando della contemporanea sconfitta del Bassano nel derby contro Il Valdagno, raggiunge la formazione di Pino Marzella al sesto posto in classifica. Al Capannino il Follonica soffre oltre misura un Cremona battagliero, che ha il merito di lottare e crederci fino alla fine. Ma i biancoazzurri conquistano, grazie alla tripletta di Marinho e ai gol di Saavedra e Fede Pagnini, vittoria e qualificazione ai play off.  Ora mancano due partite alla fine (Viareggio e Monza in casa), arrivare sesti di fatto non cammbierebbe molto, visto che le prime tre sono a pari punti, sarebbe però molto importante per squadra, società e tifosi, un altro passettino in avanti nel percorso di crescita di tutto l'ambiente. Il 24esimo turno di campionato ha visto la clamorosa sconfitta del Forte dei Marmi, che dopo aver raggiunto la final four di Eurolega eliminando il Vic ha lasciato i tre punti sulla pista di Monza. Passa invece il Breganze a Sarzana raggiungendo Gil e compagni in vetta. Tutto facile anche per l'altra capolista : a Thiene non c'è storia finisce 5-1 per il Matera. Nello scontro diretto per il quarto posto la spunta il Lodi, che con punteggio calcistico 1-0 piega in un match combattutissimo il Viareggio di Ale Bertolucci.Trionfo come detto del Valdagno nel derby veneto contro il Bassano per 9-5. Vittoria fondamentale infine nella lotta salvezza per il Giovinazzo che piega il Trissino per 4-3.

Maurizio Ceccarelli