Il Punto di Maurizio Ceccarelli

Follonica 25/1/16

Poteva essere la partita della svolta. Vincere a Valdagno poteva voler dire cambiare passo e dare al campionato del Follonica un impronta importante Dieci punti di vantaggio in classifica in fondo autorizzavano a sperare nel colpaccio esterno, invece è arrivato un pareggio che  è sicuramente un risultato significativo, su una pista da sempre ostica, ma soprattutto tiene a distanza di sicurezza Trissino e Monza entrambe sconfitte. Follonica che dunque mantiene la settima piazza, con il Bassano e quindi il sesto posto a soli tre punti. La terza giornata di ritorno del massimo campionato di hockey pista conferma la marcia del duo di testa Breganze Forte dei Marmi. I primi vanno a vincere di misura sulla non facile pista di Monza, i campioni d'Italia del Forte dei Marmi passeggiano  per 7-1 sul Thiene. Nel big match di giornata il Lodi ha la meglio sul Matera vincendo al Pala Castellotti per 5-2. Tutto facile per il Viareggio: gli uomini di Alessandro Bertolucci non concedono sconti e fanno bottino pieno sula pista di un Giovinazzo sempre più in difficoltà. Sesta posizione mantenuta dal Bassano che regola per 5-3 il Sarzana. Colpo di coda infine di Cremona che supera il Trissino per 5-3 e si posiziona in terz'ultima posizione in classifica.  

Maurizio Ceccarelli