Il Punto di Maurizio Ceccarelli

Follonica 25/12/15

Pari amaro per Banca Cras Follonica nel tredicesimo e ultimo turno di questo 2015. Sulla pista di Biassono la formazione di Franco Polverini conquista un pareggio contro il Monza, che le permette di qualificarsi come ottava alla Final Eight di Coppa Italia, ma lascia due punti, per una vittoria conquistata sul campo, negata solo da un evidente errore tecnico. La società non farà ricorso visto le spese che comporta una trasferta del genere  e il rischio di perdere anche il punto conquistato. La società prende comunque atto di quanto accaduto e si prepara ad affrontare il Breganze nel quarto di finale di Coppa, centrando così il primo obbiettivo della stagione. Finisce pari il big match di giornata fra Lodi e Breganze, un 4-4 ricco di emozioni che non permette però ai rossoneri di mantenere la testa della classifica. Il Forte torna dunque in testa grazie alla vittoria sulla pista di  un Valdagno che stenta ancora a risalire la china. Stabile al terzo posto il Matera, che passa a Giovinazzo seppur con qualche sofferenza. Il Viareggio non fa sconti e strapazza tra le mura amiche il Thiene per 6-0. Unica nota stonata della serata l'Infortunio di Alessandro Bertolucci. Bella partita a Trissino dove i vicentini hanno la meglio di misura sul Bassano. Nello scontro diretto di bassa classifica fra Sarzana e Cremona la spuntano i liguri per 5 a 3 e staccano proprio i lombardi in classifica. Il campionato adesso si ferma per le festività, l'appuntamento è fissato per 9 di gennaio con la ripresa del campionato e la trasferta di Lodi . Follonica Hockey con il suo presidente Massimo Pagnini,  giocatori  e dirigenti augura a tutti i soci, tifosi e simpatizzanti un sereno Natale e un 2016 ricco di soddisfazioni.

Maurizio Ceccarelli