Il Punto di Maurizio Ceccarelli

Follonica 27/3/2017

Dopo aver battuto il Viareggio in casa, Banca Cras  Follonica torna, dopo un lungo digiuno alla vittoria anche in trasferta, espugnando la pista di Giovinazzo per 7-4. I biancazzurri dominano per più di un tempo andando avanti per 5-1. Ma quando tutto sembra in discesa arriva il solito black out, che  permette ai pugliesi di rientrare in partita fino al 4-5. Ci pensa poi  il solito Marinho a pochi secondi dalla sirena, a mettere la parola fine alla contesa in virtù di una micidiale doppietta. Grazie a questa vittoria e alla contemporanea sconfitta del Breganze a Sarzana, il Follonica torna al quarto posto in classifica generale e sabato scontro diretto proprio a Breganze, con in palio punti pesantissimi in chiave play off. Tutto facile nel ventiquattresimo turno per la coppia di testa Lodi  Forte dei Marmi : la prima, regola il Monza per 5-2 , la seconda, asfalta il malcapitato Sandrigo a domicilio pe 10-0. Fa festa  il Viareggio, che oltre a vincere  in casa contro il Correggio per 5-1, si aggiudica anche l'organizzazione della final four di Coppa Cers. Il Breganze subisce una dura lezione a Sarzana : sotto per 8-2 riesce solo nel finale a rendere meno amara la serata, chiudendo se non altro in maniera dignitosa 8-5. Continua a vincere il Bassano di Pino Marzella ( al termine del campionato lascerà la guida dei giallorossi) che alla fine la spunta in un match molto combattuto contro il Cremona per 8-7. Colpo grosso del Trissino, che nello spareggio play off vince in rimonta sulla difficile pista del Valdagno per 3-2 e ora è ad un solo punto proprio dalla formazione del tecnico Franco Vanzo.

Maurizio Ceccarelli