Il Punto di Maurizio Ceccarelli

Follonica 9/1/2017

Prima giornata di ritorno con qualche brivido per Banca Cras Follonica. Al Capannino i biancoazzurri alla fine si impongono per 5-3 sul Cremona, ma la partita è stata tutt'altro che facile. Privo ancora di Mario Rodriguez e con Stefano Paghi febbricitante e sotto 2 a 0 a metà primo tempo, il Follonica uscito alla distanza e nella ripresa a piegato la resistenza di un coriaceo Cremona. Quarto posto confermato in una classifica cortissima, che vede (dopo il clamoroso ko della capolista Forte dei Marmi a Valdagno) quattro squadre in soli tre punti e proprio il Follonica a tre lunghezze dalla vetta. Come detto sconfitta netta 3-0 per il Forte dei Marmi, che nel gelo di Valdagno non è riuscito ad esprimere il suo grande potenziale. Della sconfitta della formazione di Gigio Bresciani ne approfittano sia Lodi che Viareggio. Per i primi, vittoria sulla non facile pista di Sarzana. Partita equilibrata, ma alla fine sono gli uomini di Nuno Resende (fresco di rinnovo) ad avere la meglio. Il Viareggio pur soffrendo alla fine la spunta su un combattivo Trissino per 3-2. Tutto facile per il Breganze che passeggia a Sandrigo, mentre il Monza vince di misura per 4-3 sulla pista di Correggio. Non si è giocata invece Giovinazzo Bassano, a causa di un ordinanza del sindaco di Giovinazzo per i problemi causati da neve e ghiaccio. La partita è stata rinviata a data da destinarsi.

Maurizio Ceccarelli