Addio a Giuliano Poccetti Maestro di Sport

Follonica 7/4/2016

Lutto nel mondo dello sport. Si è spento all'età di 75 anni Giuliano Poccetti, figura storica dell'hockey su pista follonichese. Nella sua lunga carriera ha ricoperto tutti ruoli: è stato pattinatore, giocatore di hockey e allenatore, prima di dedicarsi alla scrivania, dove è stato nella sua Follonica dirigente e presidente, anche di quella squadra fantastica capace di vincere scudetti a ripetizione. Ma Giuliano Poccetti ha ricoperto importantissime cariche anche a livello federale dove è stato fra l'altro socio fondatore della Lega Nazionale di Hockey e dal 1984 al 1992 presidente del settore tecnico della nazionale. Con Giuliano Poccetti se ne va davvero un bel un pezzo di storia di Follonica e di quell'hockey che lui non ha mai abbandonato, nemmeno quando le sue condizioni di salute lo avrebbero consigliato. Ma la passione si sa è più forte di tutto e alla Coppa Latina poche settimane fa ha voluto esserci per vedere i giovani all'opera, quei giovani a cui ha lasciato una grande eredità. Di Giuliano rimarranno indelebili la sua semplicità e la sua educazione. La società con il presidente Massimo Pagnini, dirigenti e giocatori, si stringe intorno alla moglie Grazia e alla figlia Gioia in questo doloroso momento.

Maurizio Ceccarelli