Il Punto sulla Coppa Italia

Follonica 31/5/2016

Conclusa la prima parte delle finali nazionali giovanili con l’assegnazione della coppa italia  per le categorie under 13 - 15 - 17 e 20.

All’ Armeni e al Palagolfo tanti atleti e tanto pubblico  per 3 giorni di festa per l’hockey giovanile.

Bene le nostre squadre presenti in under 13 e under 20.

Tutte e due hanno conquistato l’accesso alle finali, terzo e quarto per l’under 13  primo secondo per l’under 20.

Bella vittoria dei piccoli contro i rivali del grosseto e conquista di un terzo posto insperato. Complimenti a tutti i bimbi, agli allenatori Stefano Paghi e Luca Gaeta e a tutti i dirigenti della squadra.

Un pizzico di delusione invece per l’under 20 sconfitta 4 a 3 da un Prato bravo a difendersi e a sfruttare le occasioni dal dischetto: quattro gol su altrettanti tiri diretti, concessi un po’ generosamente dalla coppia arbitrale. Ottimo comunque il secondo posto conquistato soprattutto per le belle prestazioni che hanno consentito di battere Bassano e il Breganze di Francesco Compagno. Da Armeni, Gaeta, Fantozzi, Battaglia e Bianchi la dimostrazione che sono pronti, finita con la partita di ieri l’avventura nel settore giovanile,  per cominciare a far parte della rosa della serie A. Un ringraziamento particolare a Leonardo Angeli e Pietro Lorenzini  per la serietà con cui, venendo da Siena, hanno lavorato tutto l’anno col nostro gruppo.

Maurizio Ceccarelli